Italiano English  Spedizioni gratuite in tutta Italia senza minimo di spesa!!!
  • Il tuo carrello è vuoto

Lifting Invisibile – Aggiornamento

30,00

Manuale di Pratica Clinica

90 pagine

Capitolo 7 – aggiornato
Capitolo 10 – nuovo
Capitolo 11 – nuovo

Stampato 2016

Share this

E’ il primo libro in cui viene sdoganato il tema dei fili di sospensione, e della loro capacità di migliorare e rendere più efficace il lavoro sul viso dei pazienti.

Questo lavoro può rivelarsi una guida utile per tutti coloro che si avvicinano alla medicina estetica e per chi desidera approfondire particolari tecniche medico-estetiche:

il processo di invecchiamento è sì naturale e inevitabile, ma altrettanto certamente accettabile e migliorabile, attraverso il ricorso a pratiche innovative e d’avanguardia.

Si cerca di analizzare e comprendere quali sono le modificazioni a carico della varie strutture anatomiche che determinano l’invecchiamento.

Partendo da queste basi è venuto spontaneo individuare le procedure e le tecniche medico-estetiche che possono correggerle in modo ottimale e soprattutto logico.

Nella mia idea iniziale, “Il lifting invisibile” avrebbe dovuto essere un breve manuale di rapida consultazione. Riga dopo riga, pagina dopo pagina, si è trasformato in un

volume corposo e dettagliato, finendo esso per raccogliere tutta l’esperienza e conoscenza nel campo della Medicina Estetica da me maturata in tanti anni di lavoro. È il primo

libro in cui viene sdoganato il tema dei fili di sospensione, e della loro capacità di migliorare e rendere più efficace il lavoro sul viso dei pazienti, la cui pratica ho appreso dal carissimo

collega Dott. Roberto Pizzamiglio,

I risultati raggiunti, il soddisfacimento sempre crescente nei pazienti, mi hanno indotto ad accettare il suggerimento del Prof. Maurizio Priori, Presidente della S.I.E.S., il quale mi consigliava

di mettere per iscritto tali esperienze, a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti.

Mi sento altresì di ringraziare il mio amico e collega Dott. Salvatore Fundarò, che, oltre al contributo scientifico, mi ha supportato nella realizzazione di questa laboriosa e difficile opera.

Credo che questo lavoro, che rappresenta il trait d’union tra la mia esperienza e quella del Dott. Fundarò, possa rivelarsi una guida utile per tutti coloro che si avvicinano alla Medicina

Estetica e per chi desidera approfondire particolari tecniche medico-estetiche: il processo di invecchiamento è sì naturale e inevitabile, ma altrettanto certamente accettabile e migliorabile,

attraverso il ricorso a pratiche innovative e d’avanguardia.

Dott.ssa Paola Rosalba Russo

Nell’ultimo periodo, grazie alla possibilità di eseguire dissezioni cadaveriche presso il Dipartimento di Anatomia Umana dell’Università di Malta, ho approfondito vari

aspetti anatomici correlati con l’aging del volto.

In primo luogo ho cercato di analizzare e comprendere quali fossero le modificazioni a carico delle varie strutture anatomiche che determinano l’invecchiamento.

Partendo da queste basi è venuto spontaneo individuare le procedure e le tecniche medicoestetiche che potessero correggerle in modo ottimale e soprattutto logico.

Ne è scaturito un’approccio “Anatomologico©” al ringiovanimento facciale che spero essere riuscito a trasmettervi nei capitoli da me scritti di questo manuale.

Dott. Salvatore Piero Fundarò

 

COD: 978-88-97986-08-9

Autori Paola Rosalba Russo e Salvatore Piero Fundarò

Paola-Rosalba-RussoPAOLA ROSALBA RUSSO

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna.
Specialista in Chirurgia Generale con lode presso l’Università degli Studi di Modena.
Diploma in medicina estetica presso la Scuola Internazionale di Medicina Estetica Fatebenefratelli di Roma. Dal 2000 svolge attività di docente presso la Scuola Post-Universitaria CPMA-Valet di Bologna.
Dal 2010 ha assunto il ruolo di vicepresidente della Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica di Firenze (SIES) ed è supervisore delle attività didattiche e dei programmi didattici presentati durante i corsi di formazione organizzati in collaborazione con Valet e SIES.
Consulente scientifico e relatore internazionale di Sinclair Pharma per fili di sospensione Silhouette Soft, per cui svolge attività di formazione.
Medico referente per Galderma, azienda leader nel campo dei filler per la quale ha partecipato a numerosi convegni internazionali.
Dal 2018 professore a contratto presso il Master di Medicina Estetica dell’Università Federico II di Napoli.
Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche.

Salvatore-Piero-FundaròSALVATORE PIERO FUNDARÒ

Il Dr. Salvatore Piero Fundarò si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Modena.
Nel Novembre 1997 consegue il Diploma di Specializzazione in Chirurgia Generale II dell’Università degli Studi di Modena. Nel 2008 consegue un Master Universitario di II° livello in Chirurgia Estetica presso l’Università di Milano. Dal Gennaio 2000 svolge attività libero professionale nel campo della chirurgia oncologica e plastico ricostruttiva mammaria e nel campo della chirugia plastica ed estetica.
Dal Gennaio 2004 è Docente e Membro del Comitato Scientifico presso la Scuola Post-Universitaria CPMA-Valet di Bologna. È vicepresidente SIES (Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica). Presidente Fondatore di RCIS (Research Center of Injectable Safety). Fondatore di AITEB (Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino).