Italiano English  Spedizioni gratuite in tutta Italia senza minimo di spesa!!!
  • Il tuo carrello è vuoto

Facial Anatomy & Volumizing Injection

320,00

How to inject According New Anatomical Evidences

 

Più di 400 immagini di dissezione di cadavere fresco iniettato

Oltre 100 immagini tratteggiate di compartimenti adiposi, setti, legamenti e vasi

Focus sulle zone pericolose

Ogni procedura iniettiva con ago o cannula è mostrata approfonditamente nel libro e online da una guida video passo-passo.

Stampato a Marzo 2017

Share this

Il concetto moderno di “Iniezioni relative all’anatomia del compartimento adiposo” sviluppato negli ultimi 10 anni dalla Dott. Ingallina è descritto e illustrato in profondità, secondo i più recenti studi anatomici.

Più di 400 immagini di dissezione di cadavere fresco iniettato

Oltre 100 immagini tratteggiate di compartimenti adiposi, setti, legamenti e vasi

Focus sulle zone pericolose

Ogni procedura iniettiva con ago o cannula è mostrata approfonditamente nel libro e online da una guida video passo-passo.

Peso 1.8 kg

Prefazione dell'autore

“The Facial Anatomy & Volumizing Injections è un tentativo di tradurre e concentrare in un libro la mia esperienza di diversi anni di conduzione di corsi sulla dissezione di cadaveri e di workshop di iniezioni live finalizzate all’insegnamento delle tecniche di iniezione facciale anatomica e volumizzante di Ller.

Il contenuto di questo libro può essere riassunto in una frase: come iniettare fillers sul volto secondo nuove evidenze anatomiche.
Il formato di atlante è una scelta deliberata per rendere il libro facilmente leggibile. Più di 400 foto e disegni porteranno il lettore a scoprire in profondità l’anatomia utile per iniettare fillers, e le tecniche di iniezione più avanzate.

Lo scopo è quello di descrivere la nuova anatomia dei compartimenti adiposi e le variazioni anatomiche soggettive direttamente sulle immagini delle dissezioni dei cadaveri. Il lettore capirà dove la cannula e l’ago penetrano e scivolano, come evitare le zone pericolose e migliorare la qualità del risultato conoscendo la topografia dei compartimenti grassi.
Un capitolo importante è dedicato alla descrizione dei punti di riferimento cutanei superficiali che identificano le strutture anatomiche profonde: compartimenti di grasso, setti, legamenti, arterie e vene. Il lettore sarà in grado, identificando i punti di riferimento cutanei, di creare una mappa stradale del terzo medio e superiore del volto.

Diverse tecniche di iniezione dell’ago o della cannula per ogni regione del viso sono analizzate e descritte in profondità.
Questo libro è indirizzato sia a medici esperti che desiderano migliorare profondamente la loro conoscenza dell’anatomia, sia a medici residenti o principianti che desiderano apprendere come iniettare secondo nuovi studi anatomici.
Spero possa essere utile nella tua attività quotidiana !!”

Dott. Fabio M. Ingallina